MULTIVERSO (versione digitale)

Album digitale

Album uscito il 15 Febbraio del 2010 in formato CD edizione limitata 500 copie distribuito previa donazione, è stato il coronamento di un lungo percorso alla ricerca di una identità musicale e di un equilibrio tra diverse influenze dell’elettronica europea. Nel 2021 dopo undici lunghi anni, l’album autoprodotto è stato rimasterizzato e ripubblicato in versione digitale. Ogni brano rappresenta un viaggio sonoro ed evocativo verso paesaggi desolati, ambienti intimi e caldi, e proiezioni retro-futuriste. Per questo motivo, un track-by-track appare quanto mai fuori luogo, in quanto l’album deve essere ascoltato e apprezzato in tutta la sua interezza. Un complesso di vibrazioni finemente cesellate, modella un insieme di realtà oniriche e subliminali. Le atmosfere, delineate dal fraseggio di armoniche combinazioni sonore, producono nell’ascoltatore una proiezione evocativa di un tempo trascorso ed irripetibile. Un'immagine del passato, si staglia nel nostro immaginario in uno spazio “Multiverso”, senza punti di riferimento nel reale. I luoghi dell’intangibile, divengono progressivamente il non-luogo per definizione, dove proiettarsi con le emozioni.

  • Multiverso [00:06:07]
  • Ascent [00:02:55]
  • Quel cielo cosi bianco [00:06:39]
  • Il fedele Kniep [00:06:19]
  • Il profondo silenzio che segue alle risate [00:04:42]
  • Nervenimplosion [00:04:39]
  • Lunar time A, lunar time B [00:06:11]
  • Spazieren...go spazieren [00:05:59]
  • Autoctono [00:02:55]
  • Simple but chemical [00:04:30]
  • Multiverso ending [00:03:57]
  • Fra Mauro [00:05:22]
  • Terraferma [00:04:55]

  • Nuovo mastering: Nicola Manzan

    Pubblicazione edizione digitale: 7 Novembre 2021


    Track Ascent:

       

  • HOMEPAGE
  • Progetto

    Drone ambient. Intrecci di suoni e rumori con variazioni armoniche. Atmosfere oniriche e cosmiche. Elettronica sperimentale minimalista.

       :  paolinocanzoneri[at]gmail[dot]com